Ingredienti: farina di ceci; olio d’oliva.

Procedimento: in un capace tegame, stemperate la farina di ceci e l’acqua necessaria ad avere una pastella densa. Mettete il tegame sul fuoco e, a fiamma bassa, mescolando spesso con una spatolina di legno, cuocete sino a quando il composto avrà una consistenza densa e cremosa. Versate questa polenta su un piano e livellatela dandole uno spessore minimo. Lasciate raffreddare e ritagliate le panelle nelle forme che preferite (Losanghe, rettangoli, etc.). Nella padella per fritti fate fumare abbondante olio e mettete le panelle: scolatele dorate da ambo le parti su carta assorbente e servitele caldissime

ps:dimenticavo quando mettete le panelle nel pane spremete un pò di succo di limone:)

Questo post l’ho fatto perchè proprio ieri cn una mia carissima amica Siciliana in preda di fame si parlava e fantasticava sui nostri dolci tipici e su quello che avremmo voluto mangiare in quel momento della nostar patria ebbene si lei ha proprio citato le panelle e quindi ho ben pensato di mettere la mitica ricetta