Venerdì 30 aprile alle ore 20,30 al Teatro Garibaldi la compagnia del Piccolo Teatro di Modica porterà in scena la commedia in tre atti “Na matassa ‘mprugghiata” del celebre autore napoletano Eduardo Scarpetta, per la regia di Marcello Sarta.

Dopo il successo strepitoso dello spettacolo, già rappresentato al Teatro Garibaldi il 30 gennaio e il 7 febbraio scorso, torna a grande richiesta del pubblico uno dei “cavalli di battaglia” della compagnia del Piccolo Teatro.

Lo spettacolo, presentato fuori cartellone, si basa su un intricato intreccio di situazioni ed equivoci, in cui tutti i personaggi assumono una veste grottesca, divenendo vittime delle circostanze in un susseguirsi dei fatti dal ritmo coinvolgente. Felice e Alfredo, i protagonisti della commedia devono darsi così molto da fare per trovare il bandolo dell’aggrovigliata matassa, per uscire indenni dal pasticcio causato dalle loro stesse frottole. Una vicenda complicata, dunque, in cui spicca il messaggio positivo secondo cui sentimenti solidi, quali l’amicizia e l’amore, resistono persino alla minaccia della falsa felicità che si nasconde dietro la ricchezza e il potere.

Nel cast ci saranno Fatima Palazzolo, Massimo Barone, Marcello Bruno, Carmelo Spadaro, Piero Pisana, Marisa Giurdanella, Ornella Fratantonio, Floriana Cannata, Antonella Palazzolo, Silvia Rizza, Michele Bellaera, Marcantonio Cassibba, Corrado Bonuomo e Maria Chiara Adamo.