La zona di originedi questo esemplare è l’ex contea di Modica, in provincia di Ragusa (Sicilia).  Da qui si è diffusa in tutta l’isola. Esportata in Sardegna dove ha dato origine alla Modicana Sarda.  E’ la più importante razza bovina della Sicilia, sia per consistenza che per qualità zootecniche. Negli ultimi anni si è diffusa in tutto il territorio regionale adattandosi alle diverse situazioni climatiche.
E si è istituito un Registro Anagrafico per salvaguardare le razze bovine minacciate di estinzione che risultano allevate in Italia e per la salvaguardia di questi patrimoni genetici.

Caratteristiche Morfologiche

Il mantello è di colore uniforme rosso scuro, con sfumature dal nero dei tori al fromentino chiaro delle vacche. Sfumature nere specie nella parte anteriore e sulla faccia esterna delle cosce.
Fiocco della coda nero.
Il maschio presenta un mantello più scuro.
Musello rosso scuro. Nero ardesia le aperture naturali.
Unghioni neri. Corna giallastre alla base e nere in punta. La mammella è grande con i quarti spesso disarmonici e i capezzoli lunghi e grossi.
Taglia e statura modesta, forme molto angolose, scheletro molto solido.

Vacche di razza Modicana